martedì 9 gennaio 2007

Conferenza: LA VERA CARITA' VERSO IL POPOLO EBREO (Chieti 20/01/2007)

Chieti, Sabato 20 Gennaio 2007 - Ore 17,30
(Libreria De Luca di Chieti, Via C. de Lollis n. 12)

LA VERA CARITA' VERSO IL POPOLO EBREO
a cura di don Ugo Carandino
dell'Istituto Mater Boni Consilii di Verrua Savoia (TO)

Presentazione di Marco Solfanelli (Presidente dell'Associazione Amicizia Cristiana)

Qualunque siano le accuse che si fanno, fra i motivi di benevolenza verso gli Ebrei, si adduce sempre il dovere della carità, da estendersi evangelicamente anche ai nemici.
È necessario rilevare che queste metodiche scuse a loro riguardo sono invece contro la illuminata e vera carità, perché contribuiscono a nascondere ad essi la drammatica e tragica situazione obiettiva in cui sono venuti a trovarsi dopo la condanna di Gesù.
La vera carità verso gli ebrei è di illuminarli lealmente su tale situazione, sollecitando in tal modo anche per essi — e come individui e come popolo — il “ravvedimento” e la redenzione ad essi promessa “per primi” (At. 3,26), essendo i «doni di Dio e la vocazione di Lui irrevocabili.» (Rm. 11,29)

sabato 6 gennaio 2007

S. Messe all'Oratorio di Chieti - Gennaio

Domenica 14 gennaio, II dopo l’Epifania:
ore 18,30 S. Messa.

Martedì 16 gennaio, San Marcello:
ore 18,30 S. Messa.

Giovedì 18 gennaio, Santa Prisca:
ore 18,30 S. Messa.

Venerdì 19 gennaio, San Mario:
ore 18,30 S. Messa;
ore 19,15 catechismo per adulti.

Sabato 20 gennaio, San Sebastiano:
ore 8,30 S. Messa.
ore 17,30 alla Libreria De Luca di Chieti, in Via C. de Lollis n. 12, presentazione del libro: LA VERA CARITA' VERSO IL POPOLO EBREO di Pier Carlo Landucci.
Interverranno: Marco Solfanelli (Presidente dell'Ass. Amicizia Cristiana) e don Ugo Carandino, IMBC.

Domenica 21 gennaio, III dopo l’Epifania:
ore 10,30 S. Messa.


Per informazioni: www.oratoriodichieti.it

Conferenza: LA VERA CARITA' VERSO IL POPOLO EBREO (Chieti 20/01/2007)

Chieti, Sabato 20 Gennaio 2007 - Ore 17,30
(Libreria De Luca di Chieti, Via C. de Lollis n. 12)

LA VERA CARITA' VERSO IL POPOLO EBREO
a cura di don Ugo Carandino
dell'Istituto Mater Boni Consilii di Verrua Savoia (TO)
Presentazione di Marco Solfanelli (Presidente dell'Associazione Amicizia Cristiana)

Qualunque siano le accuse che si fanno, fra i motivi di benevolenza verso gli Ebrei, si adduce sempre il dovere della carità, da estendersi evangelicamente anche ai nemici.È necessario rilevare che queste metodiche scuse a loro riguardo sono invece contro la illuminata e vera carità, perché contribuiscono a nascondere ad essi la drammatica e tragica situazione obiettiva in cui sono venuti a trovarsi dopo la condanna di Gesù.
La vera carità verso gli ebrei è di illuminarli lealmente su tale situazione, sollecitando in tal modo anche per essi — e come individui e come popolo — il “ravvedimento” e la redenzione ad essi promessa “per primi” (At. 3,26), essendo i «doni di Dio e la vocazione di Lui irrevocabili.» (Rm. 11,29)